Stanno arrivando: libri che escono a maggio

Questo mese tornano in libreria Stefano Benni (con "Prendiluna", l'11 maggio), Banana Yoshimoto (con "Another world", il 25) e Andrea Camilleri (con "La rete di protezione", sempre il 25). Tornano in libreria anche altri; ma meglio lasciar perdere.   Questo post ti è piaciuto? Condividilo. Vuoi dire la tua? Commenta. I contributi sono molto apprezzati.

Una bella scoperta 

Poche pagine lette, ancora, ma tutte d' un fiato. Uno stile che segue le evoluzioni che fanno i pensieri, e il loro avanti e indietro. Quella rete di dettagli e sensazioni che rendono il testo reale e unico. Una storia che diventa più vera della vita vera. Ho iniziato a leggere "Il piccolo amico". Ho … Continua a leggere Una bella scoperta 

Questioni di “Mutamorfosi”

Ho appena finito “Mutamorfosi”, di Emanuele Cioglia. Dico subito: leggetelo. Leggetelo perché ne vale la pena, non è male. Però, detto questo, devo anche aggiungere che il romanzo (e non me ne voglia l’autore, lo faccio con la massima umiltà e simpatia) raggiunge un buon voto, se così posso dire, come "media" complessiva: non lo ho … Continua a leggere Questioni di “Mutamorfosi”

Due o tre cose (belle) che penso sugli autori emergenti e sui “piccoli” editori

Credo che sia importante, almeno una volta ogni tanto, leggere opere di autori italiani di quelli che vengono generalmente definiti "emergenti", ovvero non ancora assurti all'Olimpo della letteratura che conta (spero che si colga la "sottile" ironia). In altre parole, autori che non hanno ancora una grande notorietà, ma che non per questo non meritano di … Continua a leggere Due o tre cose (belle) che penso sugli autori emergenti e sui “piccoli” editori