La valigia dell’autore

Foto tratta dal blog http://vocenellombra.blogspot.it/
Gli attori di un tempo venivano raffigurati sempre con la valigia in mano, eterni girovaghi da un palcoscenico all'altro, cene fredde in trattorie squallide e letti pessimi in piccoli alberghi di stazione.
L'immagine in molte occasioni, almeno per gli attori di avanspettacolo, corrispondeva a verità. Effettivamente chi non era abbastanza bravo (e fortunato) da appartenere a una compagnia di grido doveva accontentarsi di teatri minori, con poche repliche e tanti chilometri in treno, e una vita di sacrifici e incertezze in attesa di una scrittura.
Ora, sicuramente, le cose per gli attori sono cambiate, se non altro perché i piccoli teatri di provincia hanno chiuso.

Continua a leggere…»

Annunci

6 thoughts on “La valigia dell’autore

  1. Una visione antisalgariana dello scrittore: "scrivere è come viaggiare senza la seccatura dei bagagli".Tu invece lo immagini viaggiatore con la valigia: piena di storie, di idee.

    Mi piace

  2. la valigia è il simbolo del viaggio ideale tra idee e pensieri e romanzi diversi.. Quindi in definitiva un po' salgariano, perché è un viaggiare senza spostarsi da casa, non credi? ciao

    Mi piace

  3. Ciao e scusa l’off-topic. Mi sono trovato a dover nominare 15 blog ai quali assegnare il prestigiosissimo “Versatile Blogger Award” e il tuo blog è tra i miei prescelti. Spero non ti dispiaccia. Sul mio blog troverai tutte le indicazioni, nel caso volessi passare a ritirarlo. Ciao.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...