I consigli di scrittura di Jonathan Franzen

Quali sono i “trucchi” per scrivere bene? Che cosa distingue un testo per lo meno accettabile da uno pessimo? E che cosa bisogna fare per raggiungere una qualità almeno sufficiente? Prova a dare una risposta Jonathan Franzen, che oltre a essere uno degli scrittori più imporetanti degli ultimi anni negli Stai Uniti è anche uno dei miei autori preferiti (ma questo è molto meno importante).
Eccoli, di seguito. Per mia esperienza personale, trovo particolarmente vera la regola numero 8.

1. Il lettore è un amico, non un avversario o uno spettatore.
2. La narrativa che non sia avventura personale dell’autore nella paura e nell’ignoto non vale la pena di essere scritta se non per soldi.
3. Non usare mai “poi” come congiunzione – abbiamo “e” per questo scopo. Inoltre sostituire con “poi” è la più pigra e scontata non-soluzione per le troppe “e” nella pagina.
4. Scrivi in terza persona a meno che non salti fuori una prima persona veramente particolare.
5. Quando le informazioni diventano gratuite e universalmente accessibili, le voluminose ricerche per un romanzo perdono di valore insieme al romanzo stesso.
6. Anche la narrativa più autobiografica ha bisogno di invenzioni. Nessuno ha mai scritto una storia più autobiografica de “La metamorfosi” di Kafka.
7. Si osserva meglio stando immobili in un punto che rincorrendo qualcosa.
8. Ho i miei dubbi che qualcuno possa scrivere buona narrativa connesso a internet.
9. I verbi interessanti sono raramente interessanti.
10. Devi amare prima di riuscire a essere inflessibile.
Jonathan Franzen è nato nel 1959 vicino a Chicago (Illinois) da padre svedese e da madre statunitense. Ha esordito nel 1988 con La ventisettesima città. Nel 2002 ha ottenuto uno straordinario successo mondiale con Le correzioni, che ha ricevuto il National Book Award nella sezione Romanzo e il James Tait Black Memorial Prize per la narrativa.
È uno dei compilatori dei lemmi del Futuro dizionario d’America (The Future Dictionary of America, 2005).
Nel 2010 ha pubblicato il suo ultimo romanzo: Libertà.
Annunci

4 thoughts on “I consigli di scrittura di Jonathan Franzen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...