All’Argentiera dei silenzi parole e magia sotto le stelle



All’Argentiera, quel pezzo meraviglioso di Sardegna tra Alghero e Stintino ricco di storia mineraria e di magia e di silenzi, agli antipodi rispetto al turismo ostentato e chiassoso da Billionaire, per il quinto anno consecutivo un gruppo di amici, tra i quali gli scrittori Flavio e Paola Soriga, l’autore televisivo Matteo B. Bianchi, il cantautore Giovanni Peresson e Geppi Cucciari, organizzano un festival di letteratura, musica, giornalismo, danza.
“La mattina al mare, la sera in piazzetta”, c’è scritto nel sito del Festival per presentare l’edizione di quest’anno; e la frase riassume bene lo spirito della manifestazione, che nasce da e per gli amici, innanzitutto.
Quest’anno parteciperanno, tra gli altri, Daria Bignardi (“Le Invasioni Barbariche”), i giornalisti Michele Serra (La Repubblica, L’Espresso), Luca Telese (Rai, Mediaset, La7) e Giovanni Maria Bellu, vice direttore di L’Unità. E naturalmente si parlerà diffusamente anche di letteratura, rappresentata dagli scrittori Piero Dorfles, Fabio Genovesi e Claudio Morici, oltre che naturalmente da Flavio Soriga.
Si parte mercoledì 25 con “Aspettando l’Argentiera”, un incontro nella cittadina di Olmedo con i protagonisti del Festival.
Il Festival si chiuderà domenica con l’incontro inedito fra Geppi Cucciari e Flavio Insinna, conduttore e autore televisivo, autore di fiction e di teatro ma anche e soprattutto narratore.
Tutti i dettagli sul programma li trovate qui.

Foto da Wikipedia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...