Letture: Correndo con le forbici in mano, di Augusten Burroughs

E' un frullato di contrasti, una macedonia di follie questo "Correndo con le forbici in mano", di A. Burroughs, e lo dico in senso positivo. E' uno spezzone di vita di un ragazzo, proiettato dal divorzio faticoso e complicato dei genitori nella casa dell'analista della madre. E qui comincia, o meglio prosegue, una vita assolutamente … Continua a leggere Letture: Correndo con le forbici in mano, di Augusten Burroughs

Annunci

L’otto marzo si può festeggiare anche scrivendo

E' un piacere segnalare l'originale iniziativa per festeggiare l'otto marzo promossa dal Laboratorio di Scrittura di San Lazzaro di Savena tenuto.L'iniziativa, presentata due giorni fa e che si chiuderà il 10 marzo, promuove l'invio alle dipendente di due filiali delle Poste di Bologna di “pensieri al femminile” sotto forma di breve racconto, come omaggio per … Continua a leggere L’otto marzo si può festeggiare anche scrivendo

Letture: Hotel Borg, di Nicola Lecca

Devo confessarlo: a scrivere qualcosa su 'Hotel Borg' di Nicola Lecca sono in imbarazzo. Non perché non sia facile scriverne bene, o perché ci sia poco da dirne, no certo: l'imbarazzo deriva dalla difficoltà a inquadrarlo in modo sterotipico, ricondurlo a una casella, definirne i contorni, dire che sta più in qua o più in … Continua a leggere Letture: Hotel Borg, di Nicola Lecca